Filt Cgil e Sì Cobas

“Ferragosto come Natale”: corrieri in sciopero. “Troppe consegne”

8 agosto 2019

 

 

Sedute comodamente a casa propria, sempre più persone selezionano un prodotto e lo acquistano su internet. A consegnarlo sono i corrieri che arrivano a portare nelle case degli acquirenti anche 150 pacchi al giorno.
Contro i turni di lavoro definiti massacranti di un Ferragosto che, secondo i manifestanti, è paragonabile al Natale per quantità di acquisti da parte dei clienti, ha fatto sentire la propria voce un gruppo di corrieri che ha dato vita al presidio a di fronte alla sede della Sda Express Courier Spa dei Dossi di Le Mose dove operano una quarantina di addetti a questa mansione. La protesta ha unito Filt Cigl e Si Cobas. “Non riusciamo nemmeno a fermarci per mangiare un panino” lamentano i lavoratori.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza