Presenze in aula

Consiglio comunale, 10 stacanovisti. Pisani il più assente

9 agosto 2019

Gli “stacanovisti” di palazzo Mercanti sono Ivan Chiappa, Sergio Pecorara e Francesco Rabboni (Forza Italia), Sergio Dagnino (M5s), Gian Carlo Migli e Gloria Zanardi (Fratelli d’Italia), Marco Montanari e Carlo Segalini (Lega Nord), Giulia Piroli (Pd) e Massimo Trespidi (Liberi), che hanno sbaragliato i loro colleghi in termini di partecipazione nel parlamentino della città: ben 27 presenze su 27 totali, da gennaio 2019 ad oggi.

Chi si è sottratto di più ai lavori dell’aula, invece, è il leghista Pietro Pisani, che dall’inizio dell’anno si è posizionato sullo scranno del municipio solo 17 volte. Il consiglio comunale di Piacenza riprenderà a riunirsi tra circa un mese, ma intanto è tempo di bilanci per quanto riguarda l’adesione degli eletti alle sedute convocate in municipio durante questi sette mesi trascorsi prima delle vacanze estive.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza