Costo: 542mila euro

Parcheggio viale Malta: ok alla demolizione dell’ex Caserma Zanardi Landi

4 settembre 2019

Ora è stato messo nero su bianco: l’ex caserma Zanardi Landi, nell’area del parcheggio di viale Malta in città, verrà abbattuta. La demolizione di questo edificio fatiscente e pericolante permetterà di realizzare nuovi posti auto liberi, proprio alle porte del centro storico.
Si tratta di un intervento attesissimo da tempo, intavolato già dalla precedente amministrazione di centrosinistra e concluso definitivamente con successo dalla giunta Barbieri.
Il Comune di Piacenza ha pubblicato l’impegno di spesa e il protocollo siglato con l’Agenzia del Demanio per liberare la città da questo rudere problematico, che ormai da anni è diventato un rifugio notturno per i senzatetto. “Si punta a terminare l’operazione entro la fine dell’anno – ha specificato l’assessore al demanio Erika Opizzi -. Nei prossimi giorni, definiremo i dettagli e le tempistiche del cantiere”.
I lavori avranno un costo complessivo di circa 542mila euro iva inclusa, di cui 278.706 euro sostenuti direttamente da Palazzo Mercanti e la restante parte stanziata dall’ente statale. L’amministrazione comunale, in altre parole, si farà carico del 51 percento della somma totale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE