"In un battito d'ali"

Madama Butterfly in un fumetto: nuova creatura del baritono Tansini

19 settembre 2019

“E’ vero che vivi solo pochi giorni? Ma, in fondo, quante cose si possono fare in pochi giorni? E tu, piccola, quante ne puoi raccontare? Si è ispirato a Madama Butterfly, opera di Giacomo Puccini, il baritono piacentino Simone Tansini per realizzare la sua ultima creatura “In un battito d’ali”, graphic novel che reinterpreta la musica lirica attraverso la fumettistica. E’ un lavoro di ricerca e studio sulle fonti arricchito da dettagli musicali con una contaminazione di generi tra opera e illustrazioni. “Per rendere la trama moderna mi sono focalizzato sul dramma che la protagonista vive” – spiega Tansini. Fondamentale in questo lavoro il prezioso contributo del disegnatore Nicola Genzianella.

Per il baritono piacentino è un momento particolarmente felice dal punto di vista professionale: il precedente romanzo a fumetti “L’ombra del Duca” sta per debuttare a teatro con la regia di Chiara Pozzoli. Andrà in scena la sera del 7 dicembre all’auditorium di Buccinasco con la Compagnia musicale “NovaMusica” e quella attoriale “Gli Adulti”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE