Solidarietà

Un libro per i detenuti: iniziativa di sensibilizzazione in vista del Natale

15 dicembre 2019

Aprire le porte del carcere ai libri per far uscire persone migliori. L’appello natalizio a donare volumi e opere letterarie alla casa circondariale di Piacenza arriva dalle Librerie Coop del centro commerciale Gotico. In questi giorni, infatti, le responsabili del negozio stanno invitando i propri clienti a donare uno o più titoli alla biblioteca delle Novate, con l’obiettivo di favorire la diffusione della cultura dietro le sbarre e l’interazione della società con i detenuti. Chiunque può regalare un’occasione di lettura e rieducazione semplicemente appoggiando un libro su uno scaffale apposito all’interno del punto vendita.

Si tratta di una campagna di sensibilizzazione più ampia, intitolata “Più Lib(e)ri – Dona un libro al carcere”, alla quale partecipano anche Libreria Fahrenheit 451, Bookbank Libri d’Altri Tempi, Libreria Internazionale Romagnosi e Mondadori Bookstore. Lasciando un “libro sospeso” nelle librerie piacentine che aderiscono all’iniziativa durante il periodo natalizio, si contribuirà ad arricchire la biblioteca della casa circondariale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza