Dal 29 febbraio al 5 aprile

Piacenza Jazz Fest: più di 40 eventi in cartellone. Si parte con Tom Harrell

15 gennaio 2020

Circa 40 giorni di autentica esperienza immersiva all’interno delle molteplici sfaccettature della musica jazz, con un cartellone come sempre ricco di grandi nomi e novità. E’ pronto a “dar fiato agli strumenti” il Piacenza Jazz Fest, con la 17esima edizione di quest’anno in programma dal 29 febbraio al 5 aprile. Saranno più di 40 gli eventi previsti in cartellone, tra concerti principali e iniziative collaterali distribuite in tutta la città: più di un evento al giorno.

Il cartellone principale, illustrato questa mattina (15 gennaio), si distingue all’interno del panorama musicale per l’alta qualità della sua offerta, che riesce sempre a coniugare perfettamente la notorietà degli artisti chiamati ad esibirsi. La cantante Maria Pia De Vito, con il progetto “Drink up, dreamers!”, sarà l’ospite dell’anteprima, prevista per mercoledì 15 gennaio alle 21.15 a ingresso libero presso la Fondazione di Piacenza e Vigevano. Il concerto inaugurale, invece, è previsto sabato 29 febbraio alle 21.15 presso lo Spazio Rotative di Editoriale Libertà e vedrà il trombettista Tom Harrell dare il via alla kermesse.

IL PROGRAMMA COMPLETO

CALENDARIO ALTRO FESTIVAL

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza