In consiglio anche il piccolo Paolo. Un merlo crea scompiglio

01 Giugno 2020

Il salone monumentale di Palazzo Gotico da oltre un mese ospita le sedute del consiglio comunale e delle commissioni per garantire il distanziamento tra i partecipanti. Mascherine tricolori, nere, rosse, variopinte, leopardate hanno attirato l’attenzione nelle precedenti sedute mentre oggi, lunedì 1 giugno, in tanti hanno potuto vedere per la prima Paolo, il primogenito dell’assessore all’Urbanistica Erika Opizzi che si è mostrato subito a suo agio nell’assemblea ed è stato molto tranquillo nella carrozzina. A creare scompiglio ci ha pensato un merlo che ha fatto irruzione durante il dibattito sul consuntivo di bilancio. Prima di lasciare l’aula è stato fotografato dai consiglieri mentre si aggirava tra le poltrone.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà