Sicurezza, dalla Camera di Commercio contributi alle piccole imprese

15 Giugno 2020

 


La Camera di commercio di Piacenza ha approvato il “Bando per la concessione di contributi per la ripresa in sicurezza delle attività economiche, nel quadro della emergenza sanitaria Covid-19”. In particolare l’ente camerale intende fornire un supporto concreto alle piccole imprese che hanno fino a dieci dipendenti e un fatturato inferiore a 1.500.000 euro, impegnate nella ripartenza in sicurezza. I costi che saranno rimborsati sono quelli legati alla messa in sicurezza sanitaria dei locali aziendali, funzionali alla prevenzione della diffusione del virus Covid-19. Il contributo è riconosciuto in misura pari al 70% dei costi sostenuti, fino ad un ammontare massimo di 3mila euro. L’investimento minimo richiesto è pari a 1.500 euro. Gli interventi devono essere realizzati tra il 23 febbraio 2020 ed il 31 ottobre 2020.
Le domande dovranno essere inviate dalle ore 8.00 del 16 giugno 2020, alle ore 20.00 del 31 ottobre 2020.

Il comunicato della Camera di Commercio

© Copyright 2021 Editoriale Libertà