“Piacenza è un Mare di Sapori”: sabato la cena degustazione

07 Settembre 2020

Una nuova formula pensata per il distanziamento sociale e la sicurezza collettiva senza rinunciare alla tradizionale kermesse che da anni promuove ed esalta lo straordinario paniere enogastronomico regionale con particolare enfasi sulle tre Dop del territorio, pancetta, coppa e salame. Così quest’anno “Piacenza è un Mare di Sapori” sposa in toto la rinnovata formula di “Tramonto DiVino”, il road show del gusto dell’Emilia-Romagna, che da 15 anni Ais Emilia e Romagna, insieme ad Agenzia PrimaPagina, organizzano sula Riviera e nelle città d’arte della regione e che negli ultimi anni si era già integrato con la manifestazione piacentina di Piazza Cavalli.

Sul palcoscenico come sempre i vini e i prodotti Dop e Igp dell’Emilia-Romagna proposti e raccontati quest’anno in un inedito format di cena-degustazione seduti a tavola, con posti limitati e prenotazione on line e non più in libero accesso ai banchi, nel rispetto delle regole di distanziamento sociale.

L’appuntamento è fissato nella sola serata di sabato 12 settembre a partire dalle 19,30 sotto il loggiato di Palazzo Gotico di Piazza Cavalli, dove verrà allestita una cena degustazione per 180 persone con servizio ai tavoli musica e racconto delle eccellenze del vino e del cibo del territorio. Fil rouge del road show regionale (6 tappe in Emilia-Romagna e una in Germania a Francoforte) il Bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi proposto in ricette a due mani tra i grandi cuochi di ChefToChef e CasArtusi, abbinati alle etichette dei vini top regionali della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare fresca di stampa. A raccontare e abbinare i vini i sommelier di Ais mentre a Piacenza i piatti saranno serviti dagli allievi dell’Istituto Alberghiero Raineri-Marcora. Il ticket nel rispetto delle normative dettate dall’emergenza Covid 19 dovrà essere acquistato anticipatamente sul sito www.shop.emiliaromagnavini.it in modo da evitare file al desk d’ingresso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà