Lockdown, niente pagamento Cosap per bar e ristoranti con i dehors

02 Ottobre 2020

L’amministrazione comunale di Piacenza ha deciso di esonerare ristoranti, pizzerie, gelaterie e in generale tutti i locali pubblici con dehors dal pagamento della Cosap (canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche) per il periodo del lockdown dal 12 marzo al 30 aprile 2020. Una manovra che comporterà per il Comune minori entrate per 46mila euro.

“Abbiamo mantenuto una promessa fatta nei mesi scorsi per venire incontro alle attività messe in difficoltà dal Covid” ha spiegato l’assessore al Bilancio Paolo Passoni.

Novità anche per quanto riguarda la Tari, la tassa rifiuti, per le utenze non domestiche. Il Comune ha stabilito di spostare la scadenza di pagamento della prima rata Tari dal 30 settembre al 2 dicembre 2020, prevedendo pertanto il pagamento in un’unica soluzione.

TUTTI I DETTAGLI NEL SERVIZIO DI MARCELLO POLLASTRI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà