Galleria d'arte

Mazzocca è il presidente della Ricci Oddi: “Ora serve un direttore”

30 dicembre 2020

Fernando Mazzocca è il nuovo presidente della Galleria d’arte moderna Ricci Oddi di Piacenza. Il docente è tra i massimi storici dell’arte dell’età neoclassica, dell’Ottocento e primi Novecento, già docente alla Ca’ Foscari di Venezia, nonché della Statale di Milano. Vicepresidente sarà Eugenio Gazzola (nominato dalla Prefettura) e del Cda fanno parte anche Giovanni Giuffrida (nominato come Mazzocca dal comune di Piacenza), Alberto Dosi (prefettura di Piacenza), Corrado sforza Fogliani (Accademia di San Luca), Franca Franchi (Associazione Amici dell’Arte di Piacenza) e Alessandro Casali (famiglia Ricci Oddi).

“Ho accettato di impegnarmi perché mi sembra ci sia un clima favorevole per voltare pagina e aprire un nuovo capitolo per la Ricci Oddi – ha detto Mazzocca -. Le prime cose da fare saranno la nomina di un direttore e di un segretario o conservatore che lo affianchi. Ma anche ripensare all’allestimento, perché il museo deve parlare al pubblico e adesso non è nella condizione migliore per comunicare i propri contenuti”. “Il nuovo autorevolissimo presidente è un valore aggiunto per la Galleria – commenta l’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi -, una figura che saprà guidare il rilancio della Ricci Oddi che potrà e dovrà essere volano della ripartenza della città”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE