Piacenza

Logistica, una ventina di assunzioni nel nuovo magazzino Fercam

9 febbraio 2021

Una ventina di assunzioni, un accelerazione green e il ruolo di Piacenza sempre più centrale.
C’è anche questo dietro l’accordo che rafforza la collaborazione tra gli specialisti in logistica di Fercam e Agrieuro, società spoletina specializzata nella vendita online di macchine per il garden, l’agricoltura e la cucina.

E’ stata quindi attivata un’ulteriore piattaforma di distribuzione a Piacenza, con 12.000 metri quadrati circa di magazzino destinati alla gestione di prodotti di piccola taglia, ovvero quelli fino a 80 chili.

La pandemia ha fatto schizzare in alto gli acquisti on line, mentre le limitazioni agli spostamenti hanno fatto scoppiare in molti la passione per giardinaggio e bricolage. Ciò ha significato per Agrieuro un incremento di fatturato di oltre il 70%, con la necessità di ampliare attività e strutture logistiche, con un contestuale potenziamento del servizio.
“Abbiamo optato per una terza piattaforma logistica a Piacenza per implementare processi produttivi innovativi e perché geograficamente questo impianto è più vicino ai mercati di sbocco, in Italia e in Europa”, afferma Maurizio Vioni, responsabile logistica in Fercam.

Su questo specifico cantiere, l’azienda prevede una ventina di assunzioni. Inoltre è entrata in funzione una nuova linea di imballaggio in modalità semiautomatica per le merci in uscita, con una forte attenzione all’ambiente: “I clienti riceveranno prodotti più protetti e saranno facilitati nello smaltimento degli imballi. L’ambiente sarà maggiormente rispettato favorendo il riciclo dei materiali e riducendo l’impatto dei trasporti per le consegne. Saranno utilizzati cartoni riciclati e nastro carta, rinunciando a reggette di plastica, materiali di imballo e bancali per la consegna a privato”, sottolinea Roberto Arduini, process engineer logistics di Fercam.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE