Consorzio di Esportatori Piacentini, una donna alla guida: Rosanna Balzarini

03 Giugno 2021

Per la prima volta c’è una donna alla guida del Cepi. Il Consorzio di Esportatori Piacentini, che riunisce un centinaio di piccole e medie imprese, ha scelto Rosanna Balzarini, 75 anni, come presidente. La signora del bottone è titolare con il marito Lucio Bernardoni della storica impresa Bernardoni, marchio conosciuto in tutto il mondo che realizza macchine per l’assemblaggio dei bottoni e le cui lavorazioni hanno come utilizzatori finali marchi quali Louis Vuitton e Swarovski. Una tradizione manifatturiera che ha segnato profondamente la vocazione internazionale dell’export piacentino e rappresenta una stagione indimenticata, quella degli stabilimenti bottonieri che negli Anni ’20 e ’30 avevano a Piacenza 14 siti produttivi e 4mila operai.

“Nell’anno Covid – ha spiegato la neo presidente, che è stata anche la sola donna eletta alla residenza di Cna negli Anni 90 – il Consorzio subisce un bel calo di tutto, traduzioni, fiere. Ora si spera di ricominciare, ho entusiasmo, ho sempre creduto nel Consorzio e auspico che si aprano tutte le barriere e si ricominci a lavorare, a partecipare alle fiere, ce n’è molto bisogno per le nostre piccole e medie imprese”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà