Pomodoro, campagna da ricordare: le consegne hanno già superato il 70%

06 Settembre 2021

Una campagna veramente da ricordare quella che caratterizza il pomodoro da industria in questo 2021: secondo i dati resi noti dall’Organizzazione interprofessionale OI, in questi giorni le consegne alle fabbriche del Nord Italia hanno ormai superato il 70%. Confermato anche il dato relativo agli ettari, che per il Nord Italia sono 38.621, con Piacenza che mantiene la sua leadership con 10.643 ettari in leggero aumento rispetto al 2020. «Il pomodoro è stato consegnato alle imprese di trasformazione in modo continuo e fluente – spiega Tiberio Rabboni, presidente dell’Oi Pomodoro da industria del Nord Italia, senza subire interruzioni a causa delle piogge, assenti nel mese di agosto. L’avvio della campagna non era stato dei più semplici sotto il profilo climatico, in particolare per i gravi episodi di grandine del 26 luglio, che avevano colpito gravemente oltre 2.000 ettari coltivati a pomodoro nel territorio settentrionale”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà