Auxiluim a domino, edizione speciale per ricordare gli studi teologici all’Alberoni

12 Ottobre 2021

Quasi 500 pagine e più di 400 suggestive fotografie distribuite in oltre 70 tra articoli e saggi. E’ il quarto volume di Auxilium a Domino, la pubblicazione del Collegio Alberoni che da qualche anno sostituisce quella di studi alberoniani. Il volume raggruppa gli anni dal 2019 al 2021, e racconta tutto quanto ha coinvolto la struttura. Anni che comprendendo i tempi di pandemia durante i quali l’Opera pia Alberoni si è concentrata su lavori strutturali, fino alla realizzazione delle aule per la facoltà di Medicina e Chirurgia che ha trovato nelle sale dell’Alberoni la sua sede.

Auxilium a Domino IV è il numero decisamente più voluminoso della collana che, come da tradizione editoriale, ripercorre la vita della Comunità alberoniana degli ultimi anni, illustra l’attività amministrativa svolta dall’Opera Pia Alberoni, racconta gli eventi culturali più significativi organizzati nel triennio 2019 – 2021, presenta numerosi studi teologici e contributi storici, artistici e scientifici che approfondiscono aspetti noti o illuminano altri meno conosciuti del grande patrimonio culturale alberoniano e delle personalità che hanno animato l’Istituzione di San Lazzaro dal suo sorgere fino a oggi.

La redazione: è composta da Padre Nicola Albanesi, Superiore del Collegio Alberoni, padre Erminio Antonello Visitatore della Provincia Italiana della Congregazione della Missione, Umberto Fornasari, Opera Pia Alberoni e Maria Rosa Pezza, ricercatrice di storia presso il Collegio stesso.

Una sezione speciale in occasione del 50° anniversario dello Studio Teologico

Rende unico il IV volume la sezione dedicata al 50° anniversario di attività dello Studio Teologico Alberoni, curata dal Superiore Padre Nicola Albanesi, che ha mobilitato una parte considerevole dei docenti attivi al Collegio, assieme ad alcuni ex alunni, in un compendio di riflessione teologica, filosofica e di memorie di vita vissuta, che offre un ritratto davvero intenso, umano e intellettuale, della scuola di formazione del Collegio Alberoni.
In oltre 120 pagine è narrata la storia dello Studio Teologico con i suoi profondi rivolgimenti dovuti alla riforma della Chiesa negli anni del dopo-Concilio.
Per non dimenticare nessuno si sono poi voluti ricordare i nomi di tutti gli alunni e professori, che, anno dopo anno, si sono avvicendati nella formazione intellettuale e teologica nelle varie classi dello Studio Teologico.
Viene poi dato spazio ad alcuni insegnanti che hanno segnato questa storia, padre Giuseppe Perini e don Bruno Perazzoli, che da poco hanno lasciato l’insegnamento, e alle testimonianze e ricordi di alcuni alunni più recenti, con alcune chicche umoristiche recuperate in archivio.
Infine sotto il titolo “Insegnamenti e Ricerche” vengono raccolti i contributi di alcuni dei 27 docenti dello Studio Teologico, che hanno accettato di tracciare i percorsi di studio delle loro materie, svelando pertanto al lettore l’itinerario attuale di insegnamento impartito.
Ne esce uno spaccato di un progetto di formazione vivo e intellettualmente articolato che permetterà al lettore di comprendere appieno l’esperienza formativa in atto al Collegio Alberoni.

Dove trovare Auxilium a Domino IV

Tutti gli appassionati di storia, arte, cultura locale, filosofia e teologia, possono acquistare copia della pubblicazione presso gli uffici dell’Opera Pia Alberoni in via X Giugno 3, presso il bookshop della Galleria Alberoni, nei giorni nei quali, alla Sala degli Arazzi, si tengono eventi e iniziative culturali, presso la portineria del Collegio Alberoni, negli orari di apertura. Il costo del volume è di 20 euro.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà