Nel calendario 2022 di Libertà i manifesti d’artista per i 50 anni di Teatro Gioco Vita

04 Dicembre 2021

Dodici, come i mesi dell’anno. Tanti erano i manifesti d’artista esposti lo scorso 16 ottobre al Teatro Filodrammatici per la “Ouverture” dei festeggiamenti dei 50 anni di Teatro Gioco Vita. Così, l’editrice di Libertà, Donatella Ronconi, affascinata dalle illustrazioni, ha pensato di far tornare i conti, “adottandole” per dare colore e personalità all’edizione 2022 del tradizionale calendario omaggio di Editoriale Libertà. E grazie alla collaborazione con il Gioco Vita, Libertà adotterà i manifesti stessi per il periodo natalizio: saranno protagonisti di un’inedita esposizione allestita all’interno del Museo della stampa, il nostro caratteristico corridoio abitato dalle antiche linotype.

“Questi poster – dice Donatella Ronconi – sono una panacea in questo mondo sconvolto e un po’ triste. Un’iniezione di fantasia e di evasione, un modo per scappare virtualmente “altrove” e per lanciare a tutti un grande augurio, quello di liberarci presto dalle restrizioni provocate da questa pandemia”.

Diego Maj, non può che essere felice dell’iniziativa “che si inserisce – spiega il direttore del Gioco Vita – nelle celebrazioni per i 50 anni del centro teatrale. Donatella è un’amica, è una persona visionaria ma con i piedi piantati a terra. Questo è un nuovo segno della sinergia che si è creata fra Gioco Vita, Editoriale Libertà e Donatella Ronconi”. Che, mentre si studiano le modalità per poter aprire la mostra al pubblico, si sta occupando in queste ore della “drammaturgia” del calendario, abbinando ogni manifesto al mese più indicato.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà