Tanti auguri da Telelibertà! Oggi buone notizie nel Tgl, presepi a Nel Mirino e favole

25 Dicembre 2021

Ricca la programmazione di Telelibertà per l’intera giornata di Natale che si apre, alle ore 9.00, con l’intervista di Carlo Francou all’artista Luigi Gatti: autore della copertina natalizia di Libertà.

Alle 11.40 e alle 18, tour dei presepi piacentini. A mezzogiorno, spazio alla puntata speciale della rubrica settimanale della Diocesi, “Le strade della vita” con le interviste della giornalista Barbara Tondini a due illustri personalità piacentine: un laico, l’ex portiere dell’Inter e calciatore di serie A Astutillo Malgioglio, e un religioso, il sacerdote e teologo Ermes Ronchi.

Alle 13 potremo riascoltare gli auguri del vescovo Adriano Cevolotto e, alle 13.15, ecco il primo TGL Natale: edizione speciale del tg diurno tutta all’insegna delle buone notizie, racconti, interviste dal territorio.

L’appuntamento serale con l’altra metà dello speciale TGL Natale sarà come sempre alle ore 19.30. Alle 20.10 ecco “Il risveglio di Scrooge” di Charles Dickens per la striscia “Favole in Libertà” del Teatro Gioco Vita con gli attori Nicola Cavallari, Michele Zaccaria e il musicista Davide Cignatta. Poi, “Note di Telelibertà”: un concerto dal nostro ricco archivio. Infine, la replica della recente puntata di “Nel mirino” dedicata ai presepisti.

Domani, per Santo Stefano, segnaliamo nel palinsesto di Telelibertà due appuntamenti serali. Alle 20.10 le “Favole in Libertà” con la fiaba popolare europea “L’omino di pan di zenzero” e, in seguito, il film natalizio in programma per il “prime time” delle 20.30. Un grande classico cinematografico: “Mission Impossible” (1996) di Brian De Palma, con protagonista Tom Cruise accanto a Jon Voight, Jean Reno e Vanessa Redgrave.

Durante il giorno, invece, potremo rivedere alle 10 lo speciale presepisti di “Nel mirino”. Alle 13.15 e alle 19.30 il TGL settimana arricchito dalle speciali “buone notizie” proposte dalla nostra redazione. Alle 18 lo speciale “Le strade della vita”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà