Oltre 300 firme raccolte per la candidatura di Cugini alle primarie del Pd

01 Febbraio 2022

Partita ieri raccolta di firme in favore di una discesa in campo di Sefano Cugini capogruppo del Pd. In poche ore, i piacentini a firmare sono stati 320. Si delineerebbe così uno scontro alle primarie fra Stefano Cugini e Massimo Castelli sindaco di Cerignale.

Nell’appello per il capogruppo del Pd che ieri circolava sui social vi è scritto: “Per noi Stefano Cugini, e la sua storia anche recente lo dimostra, è persona seria, coerente e allo stesso tempo rappresenta il più indipendente e il più “atipico” dei possibili candidati, pronto ad assumere posizioni anche scomode pur di difendere i valori in cui crede e di cui si fa interprete”.

Nell’appello si ricorda l’attività di capogruppo Pd: “Dopo 10 anni di attività amministrativa, conosce perfettamente tutti i meccanismi istituzionali indispensabili per governare una città complessa come Piacenza”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà