“Grande musica per l’accoglienza”, Comune e Rotary per i bambini ucraini

06 Maggio 2022

Un aiuto ai bambini ucraini arrivati a Piacenza a causa della guerra. Il Teatro Municipale di Piacenza sarà la splendida cornice che ospiterà il concerto benefico “Grande musica per l’accoglienza”, organizzato da Comune e dai Rotary piacentini in programma per mercoledì sera 11 maggio alle ore 20.30. Saranno protagonisti della serata di musica i Virtuosi del Teatro alla Scala di Milano con i cori di voci bianche del Conservatorio Nicolini e dei bambini ucraini. L’incasso della serata sarà devoluto a sostegno dei progetti per l’integrazione dei bambini ucraini accolti sul territorio piacentino.

A illustrare nel dettaglio il programma e le finalità della serata, organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale dai Rotary Club del gruppo piacentino del Distretto 2050, insieme a Round Table, Soroptimist e Inner Wheel di Piacenza, sono intervenuti in Comune il sindaco Patrizia Barbieri, l’assessore ai Servizi sociali Federica Sgorbati nonché, in rappresentanza delle associazioni promotrici, Maria Grazia Sabato, Maria Paola Tagliaferri, Carla Spotti, Paola Galvani e Svetlana Ludovico.

“Siamo state colpite da questi bambini arrivati dall’Ucraina , la nostra sensibilità ci ha portati a intervenire con un concerto che sarà l’inizio di un progetto che poi si occuperà dell’integrazione di questi bambini accolti nelle nostre famiglie” ha spiegato Sabato. I Virtuosi del Teatro alla Scala saranno presenti grazie all’impegno di Carla Spotti: “Sono anni che portiamo progetti in provincia, quest’anno abbiamo pensato di portarli al Municipale, sono stati molto felici, saranno presenti qui con noi e ci sarà anche una sorpresa, una musicista ucraina profuga che ora è qui in Italia”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà