La Cattolica ricorda Francesco Daveri, Monti: “Economista con il sorriso”

06 Maggio 2022

C’erano anche i tre magnifici rettori delle università in cui ha insegnato – Franco Anelli dell’Università Cattolica, Gianmario Verona dell’Università Bocconi e Paolo Andrei dell’Università di Parma – oltre al senatore a vita Mario Monti, questa mattina alla Università Cattolica di Piacenza al convegno “L’economista con il sorriso” dedicato a Francesco Daveri, economista piacentino prematuramente scomparso a fine dicembre 2021.

“Ha saputo unire il rigore della teoria economica con una straordinaria capacità di vedere la concretezza dei problemi nelle dimensioni economiche, sociali e culturali – è il ricordo di Mario Monti, che è anche presidente della Bocconi -. Ha sempre esercitato la missione dell’insegnamento e di osservazione della realtà con un animo dolce, sempre aperto al dialogo con tutti. Quando è prematuramente mancato si è coniata nella sensibilità generale l’espressione “l’economista con il sorriso”. Per noi della Bocconi – conclude Monti – è stata una presenza continua; ha dato un’enorme contributo in molti campi e lo ricordiamo con gratitudine e tenerezza per il suo animo molto particolare”.

“Oggi non siamo qui per essere lamentosi nel rimpianto del ricordo, ma per contemplare la dimensione scandalosa della morte”. Parole forti, che la preside della facoltà di Economia e Giurisprudenza della Università Cattolica di Piacenza – Anna Maria Fellegara – ha usato per introdurre la mattinata. “Una persona talentuosa, capace, gentile – sono ancora le parole di Fellegara – che avrebbe potuto fare e dare ancora tanto. Questa perdita è una ingiustizia, ma ci permette di dare valore alla potenza della vita, perché quando il senso di vuoto emerge, il dolore diventa fecondo. E questa giornata – conclude – aumenta la nostra ricchezza”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà