Danza e solidarietà: al Municipale il Don Chisciotte dell’Ukrainian Ballet

11 Maggio 2022

Danza e solidarietà per l’Ucraina, domenica 15 maggio alle 16.00 al Teatro Municipale, con l’arrivo dell’Ukrainian Classical Ballet che porterà in scena il celebre balletto “Don Chisciotte”. Il Teatro Municipale di Piacenza ha scelto di sostenere gli artisti ucraini con questo evento fuori programma, che rappresenta per il corpo di ballo ucraino l’opportunità di prolungare la permanenza nell’Europa occidentale, evitando di essere costretti al rientro e alla inattività nel proprio paese in guerra.

L’Ukrainian Classical Ballet riunisce i migliori ballerini provenienti dai principali teatri del Paese (Opera Nazionale dell’Ucraina, Teatro Taras Shevchenko, Teatro del Opera e balletto di Odessa, Teatro Accademico di Kharkiv e Opera Nazionale di Lviv) e conta come solisti le étoiles Olga Golitsya e Yan Vana.

A seguire, alla Sala dei Teatini alle 18.00 anziché alle 17.00 per consentire al pubblico di poter seguire entrambi gli eventi, è in programma il secondo concerto aperto alla città della rassegna Allegro con Brio, in collaborazione con il Conservatorio Nicolini di Piacenza.

In quest’occasione sarà protagonista l’Orchestra del Conservatorio Nicolini sotto la guida di Giuseppe Camerlingo. Accanto a due capisaldi del repertorio orchestrale come il Prélude à l’aprés-midi d’un Faune di Debussy e la Sinfonia n. 40 di Mozart, si potrà ascoltare il Concerto per sax e orchestra d’archi di Pierre Max Dubois, con Nicolò De Maria al saxofono.

Si ricorda che il concerto di Allegro con brio è a ingresso libero, previo ritiro, nei giorni precedenti, dei biglietti omaggio presso la biglietteria del Teatro Municipale.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà