Per Botti “no al parcheggio sotterraneo in Cittadella, si allo scavo archeologico”

03 Giugno 2022

Valorizzare piazza Cittadella, renderla un vero biglietto da visita per l’intera città attraverso l’abbattimento dell’ex biglietteria e investendo in un arredo urbano all’altezza di palazzo Farnese. Per Maurizio Botti, candidato sindaco di “Piacenza Rinasce” sono queste le prerogative legate a una zona che negli ultimi anni è stata interessata a diversi dibattiti soprattutto inerenti alla realizzazione o meno del parcheggio sotterraneo.

Per Botti “il parcheggio interrato è una decisione sbagliata di giunte precedenti, perchè molto costoso e perché porterebbe solo 250 posti auto”. “Noi – conclude il candidato sindaco – abbiamo proposto, in alternativa, la realizzazione di uno scavo archeologico che impreziosisca il luogo”.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà