Dal Mississippi al Po, successo per i Modena City Ramblers al campo dei Lyons

11 Giugno 2022

Ad aprire la XVIII edizione del Festival Dal Mississippi al Po sono stati ieri seda i Modena City Ramblers. Mille persone nel campo da Rugby dei Lyons di Via Rigolli a Piacenza hanno cantato e ballato al ritmo combat folk della band emiliana giunta al suo 30esimo compleanno. I MCr ripartono nel 2022 con il tour celebrativo di “Appunti Partigiani”, disco d’oro del 2005 e importante tappa nella ricca carriera discografica della band. Una scaletta all’insegna della tradizione: non mancano “Contessa” e “In un giorno di pioggia” inframezzate dai pezzi storici  “Oltre il ponte” “Al dievel”, brani che raccontano la resistenza italiana costellata di sognatori ed eroi semplici. Il finale è tutto un crescendo con cinque bis e l’immancabile “Bella ciao” a chiudere una serata che ha il sapore della Resistenza.

“Siamo davvero felici – ha commentato Davide Rossi, presidente di Fedro Cooperativa che ha organizzato l’evento – di aver inaugurato quest’anno il Festival con la band emiliana. Un ringraziamento speciale va al Rugby Lions per averci ospitato. Vedere tanti giovani cantare e ballare ci riempie il cuore, perché la buona musica supera ogni confine, anche anagrafico”.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà