“Alla scoperta della Food Valley”: su Discovery Channel le puntate dal Piacentino

23 Giugno 2022

Prossimamente in onda su Discovery Channel, le tre puntate del programma on the road “Emilia Food Experience. Alla Scoperta della Food Valley”, girato nel territorio piacentino il 22 e 23 giugno, coordinato da APT Servizi in collaborazione con Visit Emilia e scritto da Nicola Montese. Il programma è una vera e propria immersione nell’eccellenza culinaria ma anche nella storia, nella tradizione e nella cultura di Piacenza, Parma e Reggio Emilia.

“Stiamo lanciando questo progetto internazionale per raccontare l’Emilia in quanto food valley con tutte le eccellenze enogastronomiche – dichiara Cristiano Casa, presidente di Visit Emilia – Dopo aver girato le riprese a Parma e Reggio Emilia, in questi giorni è il turno di Piacenza, dove sveliamo le esperienze legae al mondo del food di questo straordinario territorio.

Ricordo che i sapori autentici di Emilia rappresentano il 30% del totale valore economico italiano di prodotti food DOP/IGP. L’Emilia è sempre di più la Terra dello Slow Mix, dove ogni viaggio è un’esperienza unica ed eclettica”.

Tutti gli episodi, ambientati ciascuno in una delle tre province di Visit Emilia, hanno una guida d’eccezione nel celebre critico Andrea Petrini, eletto God of Food da Time, che porterà chef e giornalisti internazionali alla scoperta di un paradisiaco angolo del gusto, a contatto diretto con produttori locali, tra location altamente suggestive e osterie tradizionali animate dalle “Rezdore”, testimonianza di quell’autenticità e di quella spontaneità che sono il vero segreto del benessere e dello stile di vita del territorio.

Il 22 giugno la Chef Victoria Blamey e il giornalista americano Nicholas Gill, sono stati guidati in un avvolgente viaggio sensoriale con partenza dalla Tenuta Borri a Travo, per conoscere e degustare i vini piacentini, per raggiungere poi la suggestiva Bobbio e andare alla scoperta dei segreti della Chef Isa Mazzocchi nel suo ristorante La Palta a Borgonovo Val Tidone.

Il 23 giugno si riparte per le riprese di cui saranno protagonisti prima i piatti tipici locali, preparati dall’agriturismo La Favorita di Vigolzone, poi sarà di scena la Coppa piacentina al salumificio Giordano di Carpaneto Piacentino, per terminare con una visita nell’antico borgo di Castell’Arquato.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà