“Minaccia bionda”: cortile di Palazzo Farnese gremito per Patty Pravo

23 Giugno 2022

Lunghi applausi per Patty Pravo a Palazzo Farnese. Accompagnata dalla sua band e dall’amico Pino Strabioli attraverso le immagini del maxischermo sul palco per riviverne la straordinaria carriera artistica, l’artista ha dato vita a un concerto di qualità assoluta e ha coinvolto il pubblico con le canzoni della sua importante carriera.

Brani quali “Pazza idea”, “E dimmi che non vuoi morire”, la bellissima “Col tempo” di Leo Ferré oltre agli storici “Ragazzo triste”, “Se perdo te”, “Qui e là” e un’iconica “Pensiero stupendo” eseguita nel finale con il pubblico che affollava il palco hanno suscitato grandi emozioni. 

Anche il look è impeccabile: camicia con volant, sfumature di nero ammalianti come la sua voce, lei che di mode negli anni ne ha lanciate parecchie. L’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi e la Cooperativa Fedro hanno richiamato Patty Pravo a Piacenza dopo quindici anni. Il presidente della Coop di via San Giovanni, Davide Rossi ha ringraziato direttamente l’assessore per le iniziative di questi ultimi tempi.

Concludendo “Minaccia Bionda” non è solo il titolo della serata, perché Patty Pravo ha venduto in tutto 120 milioni di dischi ed è un’artista che suscita da sempre grande curiosità e ammirazione per il suo essere unica.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà