De Micheli: “Abbiamo scelto la candidata giusta. Resterò in consiglio”

27 Giugno 2022

“Abbiamo scelto la candidata giusta – ha dichiarato l’onorevole Paola De Micheli nella diretta di Telelibertà –  Abbiamo convinto i cittadini che eravamo uniti. Sono felice per i piacentini e le piacentine, avremo una bravissima sindaca che affronterà i problemi con determinazione energia e serietà. Io resterò in consiglio comunale. Ho fatto il mediano in campagna elettorale e lo farò in questa fase. Sarò di aiuto alla sindaca Tarasconi”.

C’è grande entusiasmo nella coalizione di Katia Tarasconi nuovo sindaco di Piacenza.

Paola Gazzolo del Pd: “Non era una sfida facile e non era una vittoria scontata. Il centrosinistra arrivava da divisioni interne. Ci siamo riusciti lavorando su un’idea di squadra, con un’ottima candidata. C’era grande coesione, ciò di cui ha bisogno la nostra città”.

Serena Groppelli di Piacenza Coraggiosa: “Io vengo da una lunga militanza politica. Si ricomincia a parlare di sinistra, ambiente e welfare sono i nostri punti di forza”.

Nel salotto di Telelibertà anche Francesco Brianzi della civica “Katia Tarasconi per Piacenza”, 26enne alla prima esperienza amministrativa.

Tra i più votati in assoluto Cristian Fiazza “Katia ha talento. Lei riesce a parlare con le persone e mettersi in sintonia. le nostre proposte nascono in modo oggettivo al di là degli steccati politici e penso che i piacentini lo abbiano capito”.

Torna in consiglio comunale Gianluca Ceccarelli: “Avevo voglia di rimettermi in gioco, mi ha contattato Samuele Raggi e ho accettato subito. E’ stato un piacere e un onore”.

Dopo 15 anni in consiglio, non si è candidato per ragioni personali, ma è stato considerato il coach della lista civica Roberto Colla che ha commentato con entusiasmo la vittoria e ha indicato alcuni consigli ai nuovi entrati, tra questi: “Non perdete il contatto con la gente. Da domani mattina quindi, si ricomincia”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà