Al via il Premio Cat 2022: tra le novità una sezione dedicata al mondo del lavoro

08 Settembre 2022

Dopo il successo delle prime cinque edizioni, e grazie alla fondamentale collaborazione con Fondazione di Piacenza e Vigevano, Regione Emilia Romagna e Fondazione Ronconi Prati, l’associazione “Cinemaniaci” conferma il progetto e lancia il Premio Cat 2022 sempre con la formula del doppio binario, premio ed eventi collaterali.

Quindi, da un lato, il concorso nazionale di critica cinematografica per recensioni di film e serie tv, dall’altro un ciclo di incontri sul cinema a Piacenza, in particolare masterclass, workshop, proiezioni, presentazioni di libri e tavole rotonde.

“Il concorso – spiega Piero Verani, “padre” del progetto – si apre proprio con la chiusura della Mostra del cinema di Venezia, che segna l’inizio della stagione cinematografica. Domenica 11 settembre sarà dunque il primo giorno utile per partecipare e si avrà tempo fino all’11 novembre. Le sezioni sono sempre quattro, come negli ultimi anni: la sezione tweet, la recensione standard da mille battute, la sezione dedicata alla serialità e la sezione tematica, che quest’anno riguarderà tutti i problemi connessi al mondo del lavoro”.

Il Premio Cat è nato nel 2017 come omaggio al giornalista e critico di cinema piacentino Giulio Cattivelli nel ventennale della sua morte grazie al progetto di Piero Verani.

Altri dettagli sul sito di Cinemaniaci.

IL SERVIZIO A CURA DI MARCELLO TASSI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà