Regione, convalidata l’elezione a consigliere di Gian Luigi Molinari

13 Settembre 2022

Arriva dall’assemblea legislativa, con voto unanime, la convalida dell’elezione del consigliere Gian Luigi Molinari.

Molinari (primo dei non eletti nella lista del Pd alle regionali del gennaio 2020) rientra in assemblea subentrando a Katia Tarasconi, eletta lo scorso giugno sindaco a Piacenza.

Molinari, cinquantuno anni, è stato consigliere regionale dal 2014 al 2020 (durante l’incarico ha anche rivestito il ruolo di presidente della consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo). A Vernasca, comune in cui risiede, ha ricoperto la carica di sindaco dal 2004 al 2014, dopo essere stato vicesindaco dal 1999 e consigliere comunale dal 1995. È stato anche presidente della Comunità montana Valli Nure e Arda dal 2005 al 2009. Dal 2013 al 2020 è stato poi segretario del Pd a Piacenza.

Ha collaborato con alcune aziende come funzionario amministrativo e attualmente è responsabile delle relazioni esterne della Cassa edile di Piacenza.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà