“Cosa sarebbe il mondo senza i Beatles?” La risposta nata 60 anni fa con “Love me do”

13 Ottobre 2022

La domanda d’obbligo in questi casi è “Cosa sarebbe il mondo senza i Beatles?”.
Non è certamente una questione esistenziale, ma musicalmente parlando il 1962 ha segnato un evento importante per milioni di persone: la pubblicazione di “Love me do”, il loro primo singolo, che quest’anno compie 60 anni. Una ricorrenza che ha meritato una chiacchierata alla galleria Biffi Arte di via Chiapponi con un ospite di tutto rispetto, grande esperto, cultore e collezionista di dischi dei Fab Four: Alberto Dosi.

Ad accompagnare la serata – la prima di una serie di appuntamenti intitolata “Personaggi & Racconti” curata dalla giornalista Eleonora Bagarotti – il violino di Manuela Mosca, giovane talento piacentino che ha al suo attivo la vittoria a prestigiosi concorsi.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà