Polizia locale, l’ipotesi della giunta: “Vigili in bicicletta con assunzioni ad hoc”

18 Novembre 2022

“Il Comune potrebbe sperimentare il servizio di polizia municipale in bicicletta attraverso nuovi operatori assunti a tempo determinato”. A lanciare l’ipotesi è stato proprio il sindaco di Piacenza Katia Tarasconi nell’ultima puntata di “Nel mirino” su Telelibertà. Il primo cittadino ha inoltre rilanciato l’idea – contenuta nelle linee di mandato – di scommettere sui “vigili di quartiere”.

Spunti di programma che, va detto, s’inseriscono in una fase complicata per il corpo di via Rogerio, in stato d’agitazione contro l’amministrazione comunale e il comandante Mirko Mussi a fronte di varie criticità denunciate dai sindacati.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà