Gioiello di architettura barocca, l’Orarorio San Cristoforo ha aperto le porte

21 Gennaio 2023

Un piccolo gioiello di architettura e arte barocca. E’ l’oratorio di San Cristoforo all’angolo tra via Genocchi e via Gregorio X a Piacenza, che oggi ha aperto le sue porte alle visite grazie alle delegazioni piacentine del Fai e del Touring Club, che da poco più di un anno sono ospitate negli spazi dell’oratorio assieme al Piccolo Museo della Poesia.

L’oratorio, realizzato nel 600 dall’architetto ducale Domenico Valmagini con la collaborazione di Ferdinando Galli Bibiena che ha affrescato la cupola, per conto della confraternita della Morte che prestava assistenza durante i riti funebri è di proprietà infatti dell’Opera Parrocchiale della Cattedrale di Piacenza, che lo ha messo a disposizione anche delle tre associazioni culturali.

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà