Il ciclone Grandolfo si abbatte sul Pavesi: Fiorenzuola ko con la Correggese

04 Marzo 2015

Sessi, centrocampista di qualità del Fiorenzuola

Sessi, centrocampista di qualità del Fiorenzuola

La Correggese si conferma squadra di caratura notevole e, al Comunale di Fiorenzuola, fa valere la legge del più forte nel recupero della sesta giornata di ritorno del campionato di serie D; è la doppietta di Grandolfo, giunto al 17esimo centro stagionale, a decidere il match nel corso della ripresa, dopo che il primo tempo si era chiuso a reti bianche.
Un Fiorenzuola che, nonostante le assenze, tiene testa ai reggiani nel corso di 45 minuti che regalano rarissime emozioni. Al rientro dagli spogliatoi però, è evidente come i ragazzi di Bagatti vogliano mettere le mani sui tre punti e alzino i giri del motore. Grandolfo, al 59′, approfitta della prima sbavatura difensiva di giornata dei valdardesi: incursione da vero centravanti e conclusione secca a superare l’incolpevole Valizia. C’è reazione da parte dei padroni di casa, ma nel miglior momento fiorenzuolano, ecco il colpo del ko assestato ancora da Grandolfo sugli sviluppi di un calcio di punizione. E’ la rete che vale il 2-0 e soprattutto tre punti che riportano la Correggese a nove punti dal Rimini capolista. Per il Fiorenzuola, occasione per l’immediato riscatto domenica prossima, quando ancora al Pavesi, arriverà il Fidenza.

FIORENZUOLA-CORREGGESE 0-2
FIORENZUOLA: Valizia, Donati, Fogliazza, Petrelli, Piva, Mazzoni, Masseroni (73′ Pighi), Sessi, Franchi (55′ Piccolo), Di Dionisio, Guglieri. All. Mantelli (Comune, Ratti, Legrenzi, Aleppo, Vaccari, Caporali)
CORREGGESE: Volpe, Paterni, Berni, Selvatico, Bertoli (68′ Mei), Bigolin, Davoli, Lari, Chiurato (55′ Ferrari), Arrascue, Grandolfo (83′ Camarà). All. Bagatti (Pellitteri, Zinetti, Carminucci, Zanola, Conti, Bouhali)
ARBITRO: Marco Ceccon di Lovere; assistenti: Marco Trincheri di Milano e Davide Carimati di Lodi.
Reti: 59′ e 80′ Grandolfo

LA CLASSIFICA
Rimini 63, Correggese 54, Este 51, Piacenza 48, Delta Porto Tolle Rovigo 47, Bellaria I.M. 43, Fiorenzuola 38, Fortis Juventus 38, Abano 37, Scandicci 34, Jolly e Montemurlo 31, Mezzolara 30, Imolese 29, Ribelle 29, Virtus Castelfranco 28, Fidenza 28, Romagna Centro 26, Thermal Abano Teolo 26, Formigine 25, Atl. San Paolo Padova 24

© Copyright 2021 Editoriale Libertà