Val D'Arda

Fiorenzuola, a rischio la posizione del ds Guarnieri. Ipotesi Francani

28 ottobre 2015

Fiorenzuola-Mariano-Guarnieri_
Arrivano smentite da parte del diretto interessato, Mariano Guarnieri, circa la notizia di dimissioni rassegnate al presidente del Fiorenzuola Luigi Pinalli. La posizione del direttore sportivo rimane però a fortissimo rischio, soprattutto dopo le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dal vicepresidente Roberto Pighi nel corso del programma di Telelibertà, Zona Calcio: “Sono stati spesi tanti soldi in maniera inguardabile” ha dichiarato il vicepresidente allo Spazio Rotative. Parole che suonano tanto come una condanna per l’operato di Guarnieri.

Aggiornamento
Mariano Guarnieri non sarebbe più il direttore sportivo del Fiorenzuola. Ieri sera, nel corso di un summit con i vertici della società rossonera, l’uomo mercato valdardese avrebbe rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico. Una decisione nell’aria già da alcuni giorni, soprattutto dopo l’intervento a Zona Calcio di Roberto Pighi. Il vicepresidente aveva parlato anche di possibile nomina di una nuova figura dirigenziale da inserire nell’organigramma valdardese. Si tratterebbe in buona sostanza di un direttore generale che dovrebbe fungere da collante tra le diverse correnti che guidano ora la società del presidente Luigi Pinalli.

Nelle ultime ore è circolato con insistenza il nome di Riccardo Francani, attuale direttore sportivo del Pro Piacenza, per un possibile ritorno in Valdarda a distanza di anni dall’incredibile ciclo che, negli anni 90, portò il club del presidente Villa ad un passo dalla serie B. Un’operazione che non sembra praticabile nell’immediato visto che l’esperto dirigente è legato al Pro da un contratto che scadrà nel giugno prossimo, ma la sensazione è che il matrimonio potrà trovare concretizzazione a fine campionato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Sport Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE