A Lecco un punto che sta stretto: il Fiorenzuola non perde da dieci turni

14 Febbraio 2016

fiorenzuola

Un pari che sta addirittura stretto quello ottenuto al Rigamonti Ceppi dal Fiorenzuola che rimane ad un punto dalla zona salvezza diretta ma che guarda con sempre maggiore ottimismo al futuro.
Al cospetto della seconda forza del torneo, mister Mantelli punta su Girometta e concede un turno di riposo a Morga.
Scelta premiata al 26′, quando, dopo una prima parte di dominio assoluto rossonero, i valdardesi conquistano un calcio di rigore per un fallo di Fratus ai danni di Franchini: dal dischetto, proprio Girometta non sbaglia e firma la sua settima rete stagionale. Dopo il gol, nessuna reazione da parte della squadra di De Paola. Ad inizio ripresa però, ecco la svolta: il neo entrato Meyergue compie un’evidente carica ai danni di Corradi prima di scaraventare in rete il pallone sul quale l’arbitro non ravvede gli estremi per un fallo. E’ l’1-1 che si concretizza nella maniera più beffarda ma che non cambia l’inerzia del match: i padroni di casa, nonostante l’ingresso di Rigamonti e di França nel finale, non graffiano affatto. Dentro anche Morga che, al 43′, sfiora il bersaglio grosso di testa su azione d’angolo: il gol, sarebbe stato il giusto premio per un Fiorenzuola autoritario e che torna dalla trasferta lecchese con nuove certezze e il decimo risultato utile consecutivo. Prossimo impegno, domenica prossima al Comunale, con la Folgore Caratese quando i punti, con una diretta concorrente per evitare i play out, saranno ancor più pesanti.

LECCO: Lazzarini; Fratus, Pergreffi, Redaelli (dal 34′ s.t. França), Bugno; Barzaghi, Corteggiano, Baldo; Ronchi (dal 1′ s.t. Meyergue), Joelson (dal 19′ s.t. Rigamonti), Cardinio. In panchina: Tognazzi, Garofoli, Colombo, Dell’Orto, Rigoni, Bodini. All. De Paola.
FIORENZUOLA: Corradi; Petrelli, Fogliazza, Reggiani, Mameli; Guglieri, Masseroni (dall’8′ s.t. Pighi), Franchini, Molinelli; Castagna (dal 10′ s.t. Morga), Girometta. In panchina: D’Ipolito, Ratti, Sereni, Donati, Maggi. All. Mantelli.
Arbitro: Marco Stampatori di Macerata (Fabrizio Grisei di Macerata e Michele Redaelli di Pesato).
Marcatori: Girometta (F) su rigore al 26′ p.t. ; Meyergue (L) al 5′ s.t.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà