Fusione Pro Piacenza-Fiorenzuola addio. “Nel Pro manca una visione univoca”

15 Aprile 2016

Luigi Pinalli

“L’US Fiorenzuola dichiara di aver interrotto ogni tipo di trattativa. Questo per la mancanza di una posizione allineata ed una visione univoca all’interno dei vertici del Pro Piacenza”.

Questo il passaggio chiave del comunicato stampa emesso dal Fiorenzuola che dunque pone fine all’ipotesi di una fusione con il Pro Piacenza. Un progetto del quale si era parlato per la prima volta nel corso di una puntata di Zona Calcio andata in onda nei mesi scorsi su Telelibertà, ma che dunque non ha trovato concretizzazione.

“L’US Fiorenzuola conferma ci siano stati alcuni contatti nei mesi scorsi ed un incontro ufficiale con i dirigenti del Pro Piacenza, per far nascere una solida società professionistica, in grado di poter investire e programmare nel lungo termine” si legge nella nota stampa. Non è bastato per dar corso ad un progetto che si preannunciava assai ambizioso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà