Ciclismo, la 6 Giorni delle Rose si aprirà con un concerto di Irene Grandi

20 Maggio 2021

Sarà il concerto di Irene Grandi ad aprire la 24° edizione della 6 Giorni delle Rose Internazionale di Fiorenzuola, nella serata di martedì 29 giugno, alla vigilia della gara di ciclismo su pista che porterà al Velodromo “Attilio Pavesi” (dal 30 giugno al 5 luglio) campioni e campionesse da tutto il mondo. Alcuni di questi si sfideranno nuovamente poche settimane dopo ai Giochi Olimpici di Tokyo.

Il concerto della cantautrice fiorentina è organizzato in collaborazione con l’associazione “Dal Mississippi al Po” e rappresenterà un piacevole momento di spettacolo all’interno dello stadio-velodromo di Fiorenzuola, che in passato ha spesso ospitato eventi musicali di questo genere.

Irene Grandi da 25 anni è protagonista del panorama musicale italiano, vantando fra l’altro collaborazioni con artisti del calibro di Jovanotti, Vasco Rossi, Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Pino Daniele e Tiziano Ferro, solo per citarne alcuni. Ha partecipato cinque volte al Festival di Sanremo, piazzandosi al secondo posto nel 2000 con il brano “La tua ragazza sempre”, mentre la sua ultima apparizione sul palco dell’Ariston risale all’edizione 2020.

Un momento di spettacolo il quale non sarà l’unico collegato alla 6 Giorni delle Rose, che al termine dell’ultima serata proporrà uno show di fuochi d’artificio a tempo di musica.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà