Ciclismo, le ragazze del VO2 Team pink in luce al Gran Premio Pavinord

25 Agosto 2021

 “Panterine-show” in pista ieri, martedì 24 agosto, a Fiorenzuola, con il velodromo “Attilio Pavesi” sede del Gran Premio Pavinord dedicato alle categorie femminili. Nell’Omnium Donne Open, trionfo per la milanese Aurora Mantovani (VO2 Team Pink), che ha preceduto nella classifica finale il duo della Racconigi Cycling Team formato da Matilde Beltrami e Rachele Bonzanini. Il bis, invece, è arrivato nell’Omnium Allieve, vinto dalla ligure Irma Siri (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink) davanti a Camilla Locatelli (Cesano Maderno); terza la compagna di squadra reggiana Giorgia Tagliavini. Da segnalare anche la vittoria nella prova d’apertura, lo Scratch, della “panterina” parmense Marta Festa.

Risultati
Omnium Donne Open. 1° Aurora Mantovani (VO2 Team Pink)  54 punti, 2° Matilde Beltrami (Racconigi Cycling Team) 46, 3° Rachele Bonzanini (Racconigi Cycling Team) 19 punti, 4° Camilla Marzanati (Racconigi Cycling Team) 14 punti, 5° Paola Panzeri (Uc Comense 1887) 11 punti, 6° Irene Oneda (Cicli Fiorin) 9 punti

Omnium Donne Allieve: 1° Irma Siri (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink) 43 punti, 2° Camilla Locatelli (Cesano Maderno) 36 punti, 3° Giorgia Tagliavini (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink) 36 punti, 4° Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera) 31 punti, 5° Vanessa Benuzzi (Cadeo Carpaneto) 31 punti, 6° Martina Barbiero (Busto Garolfo) 25 punti.

Omnium Donne Esordienti: 1° Christine Valseschini (Mazzano) 28 punti, 2° Melissa Nesti (Ciclistica San Miniato-Santa Croce) 20 punti, 3° Serena Zannoni (Sc Cavriago) 18 punti, 4° Sofia Cabri (Polisportiva San Marinese)15 punti, 5° Giulia Binda (Cadeo Carpaneto)  13 punti, 6° Alessia Orsi (Polisportiva San Marinese) 11 punti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà