Fiorenzuola, mister Tabbiani: “I nuovi acquisti ci daranno una grossa mano”

17 Gennaio 2022

Dopo un avvio di 2022 sicuramente non facile, con il Covid che ha messo fuori uso per diversi giorni parecchi elementi della rosa, il Fiorenzuola guarda con ottimismo alla ripresa del campionato di Serie C. I rossoneri torneranno in campo domenica 23 gennaio, sfidando tra le mura amiche dello stadio Pavesi la Pro Sesto.

Nel frattempo la sessione di mercato invernale ha consegnato allo scacchiere valdardese due nuovi attaccanti, la punta centrale Ferdinando Mastroianni (arrivato dal Lecco) e l’esterno brasiliano classe 1995 Francisco Sartore, prelevato dalla Turris. Chi meglio di mister Luca Tabbiani per presentare i nuovi acquisti.

“Sono due giocatori importanti – ha spiegato il tecnico – che ci daranno sicuramente una grossa mano per centrare i nostri obiettivi. In questo senso la società ha dimostrato di voler fare di tutto per mantenere la categoria, puntellando la rosa dove c’era più bisogno. Alla ripresa degli allenamenti ho ritrovato una squadra pimpante e desiderosa di tuffarsi nuovamente nel campionato. Abbiamo chiuso l’anno un po’ in fatica, avevamo spinto parecchio per poi arrivare a dicembre con l’acqua alla gola. In questo momento i ragazzi si stanno allenando bene e con grande intensità: sono certo che già a partire da domenica 23 rivedremo il Fiorenzuola di inizio stagione, battagliero e con tutte le intenzioni di centrare al più presto l’obiettivo salvezza”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà