In arrivo a Ferriere 70 schermidori per il Pettorelli Camp. Iscritti dall’estero

21 Agosto 2021

Arrivano anche dalla Spagna e dalla Svizzera i giovani schermidori che la prossima settimana parteciperanno al Pettorelli Camp 2021 a Ferriere. All’ostello del paese dell’alta Val Nure, il Ferriere sport camp, sono infatti attesi oltre 70 atleti di età compresa tra i 10 e i 22 anni. Il circolo di scherma “Pettorelli” di Piacenza ha scelto ancora una volta Ferriere come luogo privilegiato per la preparazione degli atleti. La presentazione dell’esperienza è avvenuta nella sala consiliare di Ferriere. Il presidente del circolo Alessandro Bossalini e il responsabile medico Matteo Tavolini sono stati accolti dal sindaco Carlotta Oppizzi e dai referenti del Ferriere Sport Camp, Marco Merli e Antonio Bosoni.

Da lunedì fino a sabato 28 agosto i giovani schermidori si alleneranno sotto la guida di maestri della scherma nazionale, tra cui Alfredo Rota, campione olimpico a Sidney 2000.
Attenzione particolare alla sicurezza e al contenimento del Covid. I ragazzi parteciperanno al camp dopo aver presentato green pass. Per chi non lo avrà, lo staff medico darà la possibilità di effettuare il tampone all’arrivo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà