Podenzano, 60 bambini alla tappa del “Trofeo mini bike Unione Valnure Valchero”

14 Settembre 2021

A Podenzano la terza tappa del “Trofeo mini bike Unione Valnure Valchero”. Si è tenuta al parco urbano di via Di Vittorio e vi hanno partecipato 60 ragazze e ragazzi tra i 5 e i 12 anni. Arrivata alla 20esima edizione, la manifestazione è promossa dalla Scuola Ciclismo Piacenza, approvata dalla Federazione Ciclistica italiana, dalla Polizia locale dell’Unione Valnure Valchero, dall’Unione dei Comuni con il patrocinio di ciascun ente locale che la ospita e di Editoriale Libertà.

Gli scopi dell’iniziativa sono molteplici: incentivare il ciclismo giovanile e promuovere la sicurezza stradale attraverso piccole gare di mountain bike su terreno naturale e di quiz di educazione stradale, tutto proporzionato alle diverse età dei partecipanti. Ma anche far trascorrere ai ragazzi un pomeriggio all’aria aperta conoscendo nuovi amici abbandonando per qualche ora i social o i videogiochi. Le prime due tappe si sono tenute a Gropparello e Carpaneto, con una buona partecipazione di ragazze e ragazzi.

La terza è stata a Podenzano, con l’organizzazione del Gs Podenzano, società del paese che si dedica al ciclismo amatoriale. La Croce Rossa sede di Podenzano ha prestato l’assistenza sanitaria. Per tutti una medaglia, un gadget e la merenda. I prossimi appuntamenti sono sabato 18 settembre alle 16 in località Cascinotta di San Giorgio e sabato 25 alle 16 al campo sportivo “San Mario”. La manifestazione è aperta a tutti, a chi è già pratico delle due ruote e a chi ancora non lo è, a chi è tesserato ad una società ciclistica oppure no.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà