Podenzano, 100 partecipanti al torneo tre contro tre di basket. Trionfo dell’Assigeco

22 Giugno 2022

Il basket tre contro tre ha conquistato anche i giovani cestisti piacentini, che hanno dato vita al torneo organizzato dalla Federazione italiana pallacanestro provinciale. La manifestazione si è tenuta sui campi del Podenzano Basket e ha segnato una ripresa di questa piacevole tradizione di fine stagione, interrotta negli ultimi due anni a causa dell’emergenza sanitaria.

Quasi un centinaio i ragazzi che hanno partecipato all’evento, rappresentanti di trentanove squadre delle società Assigeco e Bakery Piacenza, Podenzano, La Primogenita, Calendasco e Castel San Giovanni. Il torneo ha visto in campo le formazioni under 14, under 16 e under 18, che si sono date battaglia per due giorni. A farla da padrone è stata l’Assigeco, che si è presentata con più squadre nelle diverse categorie e ha vinto tutti e tre i tornei, nell’Under 18 addirittura con due formazioni in finale.

Più che una competizione, è stata però una festa all’insegna di uno sport che coinvolge grandi e piccini, culminato nel finale con le premiazioni da parte del delegato provinciale Fip Luigi Filippa, insieme al sindaco di Podenzano Alessandro Piva e al presidente del Podenzano Basket Jordan Kolevski. “Ci avete fatto divertire, speriamo di vedervi qui anche il prossimo anno” ha detto il sindaco ai partecipanti, un pensiero condiviso da Kolevski: “Siamo onorati di essere tornati a ospitare questo splendido torneo, ogni nostra attività è finalizzata alla promozione del basket in tutte le sue forme”. Soddisfatto anche Filippa per la ripresa del torneo di uno sport “che è davvero affascinante, un po’ diverso dal basket tradizionale soprattutto per quel che riguarda il tempo delle giocate, ma molto bello anche da vedere, non a caso è stato inserito tra le discipline delle Olimpiadi”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà