Monte Aldone, la sorpresa dell’alta Val Tidone: il percorso su ScopriPiacenza.it

09 Settembre 2021

Svetta per 800 metri sull’appennino, al confine tra le zone di Pianello e Pecorara. Il monte Aldone, in alta Val Tidone, è sinonimo di relax e sorprese naturalistiche. Lo racconta il portale turistico ScopriPiacenza.it, promosso da Editoriale Libertà, che svela dettagli e curiosità di questo itinerario adatto a chiunque: appassionati, veterani o esordienti.

SCOPRI L’ITINERARIO

IL PERCORSO – Si procede quasi interamente su ampi sentieri ben evidenti e privi di esposizione, come si legge su ScopriPiacenza.it, nella pagina a cura di Daniele Mazzeo. Le uniche difficoltà potrebbero essere riposte in alcune brevi tratte con pendenze incisive risultando un po’ impegnative ai meno allenati. Lungo il percorso magnifici sono gli scorci panoramici che di tanto in tanto consentono di ammirare la vallata: a nord la rocca D’Olgisio, a sud l’imponente monte Penice con le sue numerose antenne.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà