Provincia

Al Bobbio Film Festival è stata la grande serata di Piera Degli Esposti

22 agosto 2014

20140822-223639.jpg

Ha lavorato con i registi più estremi ed avanguardistici del nostro paese, da Bellocchio a Ferreri; ha calcato i palcoscenici di mezza Europa; è interprete di sit-com televisive popolarissime (Tutti pazzi per amore e Single ladies). Piera Degli Esposti, l’attrice italiana più eclettica del panorama contemporaneo, ha ricevuto questa sera al Bobbio Film Festival, l’ennesimo premio ad una carriera inimitabile. A consegnare il Gobbo d’oro il direttore artistico del festival, Marco Bellocchio che l’ha diretta una decina di anni fa ne “L’ora di religione”. Dopo la breve ma partecipata cerimonia, è stato proiettato “Pulce non c’è” dell’esordiente Giuseppe Bonito, dove Piera Degli Esposti interpreta la nonna della protagonista, una bambina affidata ai servizi sociali dopo che il padre è stato accusato di pedofilia. Presenti a Bobbio l’attrice Marina Massironi e Gaia Rayneri, l’autrice del romanzo da cui è tratto il film.

20140822-223646.jpg

20140822-223652.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE