Val Trebbia

Rivergaro, nuova sede per la Pubblica assistenza. L’annuncio di Albasi

23 dicembre 2015

rivergaro pubblica assistenza

Nel 2016 la Pubblica Assistenza Sant’Agata di Rivergaro e Gossolengo potrà disporre di una sede nuova di zecca. A dare la notizia è stato il sindaco di Rivergaro Andrea Albasi durante la consueta serata degli auguri della Pubblica.

Tutto merito di 250mila euro che la Regione – tramite l’assessorato alla protezione civile guidato dall’assessore Paola Gazzolo – ha fatto piovere a Rivergaro per lo scopo. La nuova sede sarà costruita a fianco della già esistente Centrale del Soccorso che ospita la Polizia Municipale dell’Unione Bassa Valtrebbia e Valluretta, la Protezione Civile e il Corpo Forestale dello Stato. Lì, sul terreno ancora libero, sorgerà un nuovo edificio in grado di ospitare la Pubblica e tutti i mezzi di soccorso, arrivando quindi a “raddoppiare” la Centrale del Soccorso che diventerà una realtà più organica e strutturata, andando ad includere anche il Soccorso Alpino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE