Arisa, oltre 450 persone al concerto di Travo : successo per l’“Ortica Special Tour”

08 Agosto 2021

Grande partecipazione per il concerto di Arisa al parco archeologico di Travo, lo scorso venerdì. Oltre 450 persone sono andate a sentirla in concerto, in occasione della prima serata del Balafolk Festival, organizzato dagli Amici del Castellaro con la collaborazione di Cooperativa Fedro, Dal Mississippi al Po e il Comune di Travo.

Arisa, attualmente in giro per l’Italia con il suo “Ortica Special Tour” – ha cantato di uguaglianza, accettazione e leggerezza. Tra siparietti comici, interazioni con il pubblico, imprevisti tecnici e tanta autoironia, ha celebrato la bellezza delle imperfezioni, la semplicità delle cose quotidiane e l’orgoglio di esser se stessi.

Tra i brani in scaletta, una versione elettronica di “Potevi fare di più”, ultima ballad sanremese, la provocatoria “Dove non batte il sole”, in cui Arisa è una metaforica Eva catapultata nell’era moderna dei social e “Minidonna”, un brano dedicato alla comunità transessuale. Non sono mancati i successi più amati, da “Controvento” a “Guardando il Cielo”, da “La Notte” a “Mi sento bene”.

La cantante lucana ha anche presentato l’ultimo singolo, “Psyco”, un pezzo dance che testimonia le mille sfaccettature della cantante.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà