Volley femminile, Decalacque River bissa il successo e viene promosso in Serie C

26 Maggio 2022

Il River Volley espugna un PalaGambardella gremito, si aggiudica gara 2 nella finale opposta alla Emmezeta Max Moto, ed è promosso in serie C. Una vittoria, quella conquistata dalle ragazze di coach Maggipinto, che bissa il successo ottenuto qualche giorno prima nella gara di andata svoltasi al PalaRebecchi di Rivergaro, e vinta sempre con il risultato di 3-1. Insomma, una doppia vittoria che certifica senza ombra di dubbio la meritata promozione nella categoria superiore.

“Naturalmente siamo molto soddisfatti – commenta coach Maggipinto – perché la squadra è composta da ragazze molto giovani, praticamente una under 18, che nel corso della stagione sono cresciute tantissimo sia come collettivo sia come individualità. Questa vittoria rappresenta il successo di un gruppo che, per la maggior parte delle ragazze, nasce nella under 13 ed ha poi proseguito il proprio percorso di crescita una tappa alla volta, con vittorie ottenute nelle varie categorie giovanili, fino ad arrivare alla conquista di una promozione in serie C. Credo sia uno spot incredibile per il settore giovanile della nostra società”. Donato Maggipinto è l’autentico artefice di questa straordinaria impresa, coadiuvato dal suo staff che comprende Antonio Savi e Lello Massari). Si tratta di una stagione davvero prestigiosa per la Decalacque River che, dopo i trionfi con la under 13, under 14 e under 16 (non ha partecipato al campionato under 18 con il gruppo che ha vinto il campionato di serie D) aggiunge in bacheca un altro prestigioso trofeo.

EMMEZETA MAX MOTO 1 DECALACQUE RIVER 3

(25-23, 17-25, 16-25, 16-25)

EMMEZETA MAX MOTO: Bergamaschi (L2), Cassani, Galbignani (L1), Guardascione, Lupo, Nartelli, Olivieri, Pautasso, Pommella, Romanini, Rossetti, Rossi, Tagliaferri, Tizzi. All: Prodili, Pavlovic

DECALACQUE RIVER: Ursella 2, Cristalli 3, Padrini 20, Pisani 15, Negri 14, Sangiorgi 1, Villa 8, Bertolamei 1, Popani, Casalini, Castignoli, Burzoni (L), Franciotti (L). All: Maggipinto, Savi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà