Appennino Fest: oggi un concerto al tramonto all’oratorio di Fognano di Bobbio

11 Settembre 2022

Sale di nuovo in Alta Val Trebbia l’Appennino Festival. La rassegna, organizzata da “Le Vie del Sale” con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano, Credit Agricole, Regione Emilia Romagna, Ministero per i beni e le attività culturali e alcuni sponsor privati, mette in calendario un “Concerto al tramonto” per domenica 11 settembre all’oratorio di Fognano di Bobbio alle 18.00.

Ad esibirsi saranno Adriano Sangineto all’arpa celtica e bardica e Carlo Gandolfi alla piva e tin whistle. A seguire, alle 19.00, è previsto l’aperitivo al Relais Sant’Ambrogio (per info: 338.5070508).

Nato e cresciuto nell’ambiente della liuteria paterna, Sangineto si forma come musicista venendo a contatto con personalità di spicco della cultura popolare internazionale, come Alan Stivell, Carlos Nunez, i Chieftains. Laureato in musicologia, con una specializzazione in oboe, Gandolfi è da tempo noto agli affezionati dell’Appennino Festival per il talento e la versatilità delle sue esibizioni.

Per quanto riguarda la location, l’oratorio di San Martino a Fognano è sorto nel XIX secolo come luogo di culto e di preghiera di Sant’Antonio Gianelli nelle vicinanze della villa del vescovado, alle dipendenze della parrocchia del Duomo.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà