Risate benefiche con “Me mujèr védva”

19 settembre 2012

La compagnia dialettale “I soliti” di scena sabato 22 settembre a Villò di Vigolzone

Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto ai volontari “Pa.ce-La Ricerca

 Una serata a teatro per dare man forte ai piacentini, circa duecento tra genitori e volontari costantemente impegnati nella capillare opera di sostegno a giovani e famiglie in difficoltà che l’associazione “La Ricerca Onlus” sta portando avanti da più di trent’anni. E’ quanto propone il gruppo filodrammatico “I soliti” sabato 22 settembre, a Villò di Vigolzone con la divertentissima commedia in tre atti “Me mujer védva”, dell’attore teatrale bolognese, Arrigo Lucchini, adattata al piacentino da Gianni Sartori, che ne ha curato anche la regia. La trama è giocata sulle disavventure di un uomo sposato con la vedova di un suo carissimo amico, la quale, in ogni occasione non manca di mettere in risalto le virtù del caro estinto.

Lo spettacolo si svolgerà sul palco del salone parrocchiale di Villò. Avrà inizio alle 21 preceduto dalla testimonianza di una mamma che fa parte della “Pa.ce” (acronimo di “Persona al centro”), l’associazione che coordina i volontari attivi nelle strutture e nei servizi della trentennale onlus piacentina “La Ricerca”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE