Il 9 ottobre riparte il corso gratuito arbitri di calcio

1 ottobre 2012

Riparte anche quest’anno il corso, organizzato dall’AIA (Associazione Italiana Arbitri) di Piacenza, per diventare arbitri di calcio. Il 9 ottobre nella sede di via Calciati prenderà il via la prima lezione tecnica e teorica: dietro la cattedra un team accreditato per seguire ed indirizzare i giovanissimi aspiranti arbitri in un vero e proprio percorso di crescita.
“È da anni che la nostra sezione punta sulle nuove generazioni”, ha dichiarato il presidente dell’Associazione Piacentina, Antonio Lanzoni. “La volontà – ha continuato Lanzoni – è quella di far crescere un gruppo affiatato, fatto di professionisti e di ragazzi che ogni domenica sul campo di calcio portano cuore e competenze”.
Il corso gratuito è riservato a tutti ragazzi e alle ragazze dai 15 ai 35 anni che desiderano vivere lo sport in prima persona. “Si tratta – ha dichiarato Valerio Capasso, arbitro FIGC e responsabile del corso – di lezioni didattiche e interattive che dureranno due mesi. Al termine del corso i ragazzi dovranno superare un esame pratico e uno teorico per accertare le loro conoscenze”.
Per informazioni chiamare allo 0523.593355 oppure [email protected]

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca