Sei aziende agricole piacentine al Salone agroalimentare di Parigi

18 ottobre 2012

Anche Piacenza sarà ospitata sul palcoscenico internazionale del Sial (Salon International de l’Agroalimentaire) in programma dal 21 al 25 ottobre a Parigi.

“Da un lato – ha spiegato Pozzi,’assessore all’Agricoltura della Provincia di Piacenza – andranno al Sial le sei aziende agricole piacentine selezionate dal ministero delle Politiche agricole nell’ambito di un bando dedicato all’imprenditoria giovanile, dall’altro non mancherà la presenza di Piacenza Alimentare e, dunque, del comparto agro-industriale locale. Il salone parigino consentirà alle moderne aziende agricole piacentine di affacciarsi al panorama agroalimentare internazionalei”.
Le aziende che sbarcheranno la prossima settimana a Parigi sono: azienda Pizzavacca (famiglia Pisaroni) di Soarza di Villanova; tenuta “Il Rintocco” di Diego Terzoni (Bacedasco Alto), azienda di Massimo Visconti (Vigoleno), azienda agrituristica La Risorgiva (San Michele Morfasso); azienda Ronco delle Rose di Davide Sacchi (Carmiano) e azienda La Rocchetta di Silvia Lupi (Cortebrugnatella).

“Ricordo – ha aggiunto Michele Maffini coordinatore di Assoagriturismi – che Piacenza è la provincia più rappresentata al Sial a livello nazionale”. “La partecipazione al Sial – ha concluso il presidente della Cia (Confederazione italiana agricoltori) Giovanni Malchiodi – è un motivo di orgoglio per tutto il territorio oltre che un’occasione positiva per far conoscere i prodotti locali all’estero”.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca